Elogio del silenzio

L’editoriale del nostro Direttore Ermanno Battista “Aprile è il più crudele di tutti i mesi. Generalillà dalla terra morta, mescolamemoria e desiderio, destaradici sopite con pioggia di primavera“ Con questi famosi versi inizia The Waste Land di Thomas Stearns Eliot. Aprile, il mese della primavere, viene presentato, in questo capolavoro della poesia modernista novecentesca, comeContinua a leggere “Elogio del silenzio”